Territorialità IVA nei servizi (B2B)


TERRITORIALITA' IVA NELLE PRESTAZIONI DI SERVIZI

iva serviziLe prestazioni di servizi si considerano effettuate nel
territorio dello Stato (art. 7-Ter dpr 633/72):

  • quando sono rese a soggetti passivi stabiliti nel
    territorio dello Stato;
  • quando sono rese a committenti non soggetti passivi
    da soggetti passivi stabiliti nel territorio dello Stato.

 

 

 

 

 

REGOLE GENERALI B2B (IMPRESA-IMPRESA)

IMPRESA ITA EFFETTUA SERVIZIO A:
   

  • IMPRESA UE, operazione non rilevante ai fini IVA, emissione ft. con inversione contabile, identificazione in ft. del numero IVA del committente, modello Intrastat;
  • IMPRESA EXTRA UE, operazione non rilevante ai fini IVA, annotare in ft. "operazione non soggetta", onere del committente dimostrare di essere soggetto IVA nel proprio STATO;

IMPRESA ITA RICEVE SERVIZIO DA:

  • IMPRESA UE, rilevante ai fini IVA, integrare la ft. UE, annotazione sul registro IVA acquisti/vendite, Intrastat;
  • IMPRESA EXTRA UE, rilevante ai fini IVA, emissione di AUTOFATTURA ed annotazione sul registro IVA acquisti/vendite.

 

Vi sono comunque DEROGHE in base al servizio prestato/ricevuto